Fegato Ingrossato : sintomi, cause e rimedi

Situato sul lato destro dell’addome, il fegato è un organo vitale. Il fegato, come ruolo principale, aiuta a liberare il corpo dalle tossine e la produzione di sostanze come il processo di coagulazione. Serve a depurare l’organismo da tutte le sostanze tossiche che si assimilano: cibi troppo grassi, alcool, ma anche farmaci o integratori. Se si dispone di un ingrossamento del fegato, è importante trovare la fonte del problema e ricevere un trattamento adeguato.

EPATOMEGALIA : Cause

Un ingrossamento del fegato si verifica quando il fegato si gonfia oltre la sua dimensione normale. A seconda della causa, l’allargamento del fegato a volte può portare ad insufficienza epatica. Questo si verifica quando una parte del fegato viene danneggiato e si deteriora. Altre malattie che possono colpire il fegato sono:

  • Cirrosi
  • Epatite causata da un virus – compresa epatite A, B e C – e mononucleosi infettiva
  • Steatosi epatica non alcolica (grasso nel fegato da problemi metabolici come il diabete, l’obesità e trigliceridi alti)
  • Malattia alcolica del fegato grasso
  • Amiloidosi (un disturbo che provoca l’accumulo di proteine anomale nel fegato)
  • Malattia di Wilson (causa dell’accumulo di rame nel fegato)
  • Emocromatosi (accumulo di ferro)
  • Malattia di Gaucher ( che provoca un alto tasso di sostanze grasse nel fegato)
  • Cisti epatiche
  • Tumori del fegato benigni come emangioma e adenoma
  • Ostruzione dei dotti biliari o della colecisti
  • Epatite tossica
  • Sindrome di Gilbert

Inoltre c’è la possibilità di insorgere di tumori:

  • Metastasi (tumore che inizia in un’altra parte del corpo e si diffonde al fegato)
  • Leucemia
  • Cancro al fegato
  • Linfoma

Problemi che può provocare un fegato ingrossato (di cuore o dei vasi sanguigni) :

  • Blocco delle vene che drenano il fegato (sindrome di Budd-Chiari)
  • Insufficienza cardiaca congestizia
  • Pericardite (infiammazione del tessuto intorno al cuore)

SEGNI E SINTOMI DEL FEGATO INGROSSATO

Nella maggior parte dei casi, un fegato leggermente ingrandito può avere:

  • Una sensazione di pienezza
  • Disagio addominale
  • Con la malattia del fegato, si può avere altri sintomi, come ittero, stanchezza, debolezza, nausea e perdita di peso.

Gli esami del sangue per verificare la presenza di enzimi epatici e altre anomalie legate alla malattia del fegato:

  • TAC, la risonanza magnetica (MRI), o gli ultrasuoni per visualizzare il fegato.
  • ERCP, una prova di portata per verificare la presenza di problemi nel dotto biliare.
  • MRCP, una prova speciale MRI per controllare l’interno del condotto biliare.
  • La biopsia epatica, l’esame di un campione di tessuto epatico per controllare il cancro o un fegato grasso.

 

Fegato Ingrossato : Rimedi

Se avete uno stile di vita poco salutare e soffrite di fegato ingrossato é il caso di iniziare a pensare ad una dieta specifica per l’epatomegalia.  Ecco i cibi che potete mangiare senza problemi :

– Pesce

– Legumi, piselli e lenticchie

– Pane integrale

– Riso

– Marmellate con pochissimo zucchero

– Latte di soia.

– Verdure

– Frutta

– Poco sale.

E infine bere moltissimo fino a due litri di acqua al giorno.

 

 


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>