Dieta in gravidanza per mantenere o perdere peso

La gravidanza si presenta come un periodo biologico particolare in cui, Ai??il benessere e la salute di un’altra persona dipende in modo netto dalla salute di un altro. La nutrizione materna ha un ruolo fondamentale sia sul corso, sia sull’esisto della gravidanza. Un buono stato di nutrizione della madre ancor prima dell’inizio della gravidanza, nonchAi?? una corretta e adeguata alimentazione prima e durante il periodo gestazionale, sono condizioni essenziali per la prevenzione di una gran parte delle patologie neonatali.

Premettendo che solo il ginecoloco di fiducia puA? dirvi cosa mangiare e cosa togliere dalla vostra alimentazione basandosi sul vostro stato di salute durante i 9 mesi, eccovi alcuni consigli generali sull’alimentazione in gravidanza.

A COSA SERVE LA DIETA IN GRAVIDANZA

Gli alimenti che mangia la mamma servono al feto per costruire il cervello, lai??i??apparato muscolo-scheletrico, gli organi e per crescere correttamente.Ai??Quindi A? bene seguire una dieta sana, ricca ed equilibrata che tenga conto delle esigenze della mamma (leggerezza, appagamento del senso di fame e delle piccole voglie) e del bambino (assunzione di tutti i nutrienti fondamentali per la sua crescita).

RISCHI NUTRIZIONALI

Esistono delle categorie di donne considerate a rischio nutrizionale durante la gravidanza:

  • Donne che giAi?? normalmente utilizzano una dieta carente;
  • Donne con gravidanza multipla (piA? di un feto);
  • Donne fumatrici o che facciano uso di alcool o droghe;
  • Donne con intolleranza al lattosio;
  • Donne sottopeso o soprappeso al momento del concepimento o che acquistano un insufficiente o un eccessivo peso durante la gravidanza;
  • Adolescenti;
  • Donne con scarse conoscenze nutrizionali o con risorse finanziarie inadeguate ad alimentarsi correttamente.

Quando sia presente una di queste condizioni la donna in gravidanza dovrAi?? essere valutata dal ginecoloco in maniera piA? approfondita dal punto di vista del suo stato nutrizionale.

MENU SETTIMANALE DA SEGUIRE IN GRAVIDANZA

Occorre tener presente che i cibi consigliati sono tranquillamente sostituibili in relazione ai propri gusti e seguendo le indicazioni riportate: una pietanza di carneAi??sarAi?? sostituibile con una di pesce, oppure se volete gustare il formaggio potete farlo al posto di un secondo di carne o di pesce ecc., Anche le verdure saranno scelte decisamente secondo la stagione e le varie esigenze e preferenze.

PER TUTTI I GIORNI

Colazione:
Una tazza di latte, 3-4 fette biscottate o 4-5 cucchiai di cereali tipo corn-flakes. ai???Se si hanno problemi di nausea, il latte potrebbe risultare non molto gradito al mattinoai??? puntualizza la dietologa. ai???In tal caso si potrAi?? sostituire con una tazza di tA? verde ed aggiungere unai??i??altra fonte di calcio durante la giornata (yogurt o formaggio). In alternativa, si puA? provare il latte HD (alta digeribilitAi??), il tipo totalmente scremato o i latti sintetici a base di soia o di riso, purchAi?? siano supplementati con calcio e vitamina D.

Spuntino di metAi?? mattino:
Un frutto (yogurt, se non si mangia il pomeriggio).

Spuntino del pomeriggio:
Lai??i??ideale A? fare due spuntini, perchAi?? tra il pranzo e la cena trascorrono parecchie ore.

Uno degli spuntini puA? essere costituito:
Da frutta, un altro dallo yogurt. In alternativa, si puA? mangiare lo yogurt al mattino e due frutti nel pomeriggio.

Prima di andare a letto:
1 bicchiere di latte tiepido

Attenzione soltanto alla quantitAi?? di caffA? preso durante la gravidanza


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>