Concorso Magnum by Tau-Marin : scatta la sorpresa

tau-marin

Inutile ribadire l’importanza dell’igiene orale e della pulizia dei nostri denti, minacciati quotidianamente dagli agenti contenuti negli alimenti, come gli zuccheri, le bevande, il caffè e molti altri. I problemi di tartaro e carie sono, purtroppo, problemi che affliggono la stragrande maggioranza della popolazione e, ogni nuovo strumento di prevenzione (oltre il classico spazzolino), è ben accetto. Ecco perché parliamo di magnum.

Lo spazzolino Magnum tau-marin non è il solito spazzolino poiché ha delle peculiarità che lo differenziano da tutti gli altri. In primis ha una testina più grande degli spazzolini tradizionali (quasi il 35% di differenza) e questo permette, logicamente, una pulizia orale molto più completa, dettagliata ed efficace. Inoltre, la testina stessa è intercambiabile e questo consente di poter ottenere un’igiene sempre efficace nella pulizia quotidiana.

Ma non è tutto perché la Tau-Marin ha legato il suo nome ad un fantastico concorso: “scatta la sorpresa”, e partecipare è davvero semplice.

Vediamo come funziona il concorso scatta la sorpresa: occorre semplicemente diventare fan di Magnum sull’apposita pagina Facebook e, quindi, scattare la sorpresa. In pratica, dovrete solo pubblicare una foto della vostra immagine, mostrando un’espressione di sorpresa e totale stupore, come se aveste appena scoperto di essere i vincitori di un viaggio spettacolare e fantastico (una settimana alle pendici del Kilimangiaro).

Quindi, tutti coloro che pubblicheranno la propria foto sulla pagina Facebook, aspireranno ad essere i fortunati vincitori di uno dei 10 spazzolini Magnum in palio quotidianamente. Poi, tra tutti i partecipanti, c’è la possibilità di essere selezionati per vincere il fantastico viaggio suddetto, e cioè  una settimana per due persone in Africa alle pendici del Kilimangiaro.

E voi che faccia fareste? Quale stupore immortalate?

Articolo sponsorizzato


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>