Chi mangia cipolla previene l’infarto

Mangiare spesso un pò di cipolla previene il rischio di essere colpiti da un attacco cardiaco. Lo rivela una ricerca italiana condotta dagli esperti dell’istituto Mario Negri di Milano e pubblicato sulla rivista di nutrizione European Journal of Nutrition.

Gli scienziati milanesi hanno studiato, per un periodo di otto anni, un gruppo di millecinquecento persone di età media si sessantotto anni, metà delle quali già colpite da un infarto, mettendo in relazione il loro stato di salute con la loro alimentazione abituale, prestando una particolare attenzione al consumo settimanale di aglio e cipolla. In questo modo, i ricercatori hanno scoperto che quanti mangiano almeno una porzione di cipolla alla settimana, pari a un ortaggio di medie dimensioni, corrono un rischio di infarto inferiore del ventidue per cento rispetto a chi non ne consuma.

Nessun effetto protettivo e stato riscontrato, invece, nelle persone che facevano largo consumo di aglio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>