Applicazioni iPhone per gravidanza

Ormai grazie alla tecnologia, tramite il proprio iPhone si può fare di tutto: anche controllare la propria gravidanza. Grazie ad apposite applicazioni le future mamme possono monitorare ogni momento della loro gravidanza, perché questi software, scaricabili in modo gratuito, contengono dati importanti come il registro contrazioni, le immagini ecografiche e la lista degli esami.

Tutto questo grazie ad iMamma, un’app gratuita che aiuta le donne incinte a gestire al meglio, con serenità e diminuendo le preoccupazioni, tutte le fasi della dolce attesa. Le funzioni sono molteplici: il calcolo della data presunta del parto, la lista degli esami da fare, le ecografie in 3D e 4D, localizzazione gps e mappe interattive di consultori e ospedali in tutta Italia, informazioni e consigli per ogni settimana di gravidanza, e persino una funzione che permette ai ginecologi di aggiornarsi e gestire le pazienti a distanza. Presto il sistema verrà tradotto in sei lingue e conterrà anche una lista con i numeri telefonici dei medici.

Il sensore che rileva i movimenti del feto

Un’altra app interessante per le future mamme è Pregnancy Dashboard 1.0 ed è stato appena lanciato dall’ azienda canadese AppDiaporama; è scaricabile gratuitamente da internet, direttamente su iPod, iPod touch e iPhone. Questa app utilizza un piccolo sensore che registra ogni movimento del feto quando viene appoggiato sulla pancia, e rivela in che posizione si trova. In questo modo la neo mamma può seguire ogni giorno i movimenti del piccolo. La memoria digitale registrata dal software risulta essere molto utile, quando la paziente va dal ginecologo, e in caso di problemi rilevati egli può intervenire tempestivamente.

Fare in modo che anche i neo papà capiscano com’è essere incinta

Per fare capire ancora con più chiarezza ai futuri papà come si sente la futura madre dei loro figli, è stato inventato il simulatore di gravidanza Mommy-Tummy 8.0, realizzato dal Japan Advantaced Institute of Science and Technology. È composto di un gilet imbottito che riproduce i movimenti e il battito cardiaco del feto, e contiene un sacco pieno di acqua tiepida ad altezza della pancia, e mini sacche che si gonfiano in modo da riprodurre le torsioni del bambino. Tutto questo per mettere il padre nella condizione di piena consapevolezza dello stato d’animo delle mamme in attesa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>