Rimedio omeopatico Bryonia: proprietà

bryonia

Avete mai sentito parlare del rimedio omeopatico Bryonia? Si tratta di un rimedio indicato per la cura delle malattie febbrili che si sviluppano lentamente, per esempio l’influenza e affezioni acute. Questo rimedio è in grado di agire in maniera positiva sullo stato d’animo, per questo motivo il rimedio omeopatico Bryonia, può essere utilizzato anche contro disturbi reumatici, mal di testa e dolori muscolari.
Può essere utilizzato anche come rimedio omeopatico per chi si sente oppresso e ha uno stato d’animo cupo, la Bryonia, infatti, aiuta a superare gli stati di agitazione e la paura, ristabilisce l’equilibrio interiore e allontana il pessimismo.

Rimedio omeopatico Bryonia: funziona davvero?

Su quale tipologia di persona funziona il rimedio omeopatico Bryonia? Sulle persone facilmente irritabili che preferiscono la solitudine alla compagnia. Stiamo parlando di quella persona che in presenza di altre persone si sente a disagio.
La Bryonia svolge un’importante azione disinfiammante ed è indicato per la cura dei dolori muscolari e l’infiammazione dei tessuti. Soffrite di frequenti mal di testa che aumentano con il movimento? Il rimedio omeopatico in questione è adatto a voi.
Per chi non lo sapesse desideriamo ricordare che la Bryonia si ricava dalla radice della Bryonia alba, nota anche come vite bianca o zucca marina. La radice deve essere raccolta prima della fioritura della pianta e si riduce in polpa.
Quali sono i principali disturbi su cui la Bryonia fa effetto?
– Desiderio di essere lasciati in pace
– Agitazione profonda e non motivata
– Tendenza a essere lunatici
– Irritabilità
– Manca di flessibilità
– Tendenza a incupirsi
– Predisposizione a lamentarsi
– Tendenza a ricercare la sicurezza e la pace
Se credete ai rimedi omeopatici, questo prodotto è la soluzione che fa al caso vostro e che vi permetterà di vivere con maggiore tranquillità e senza agitazione immotivata.


Tagged with 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>