Rimedi per eliminare il doppio mento

Sono moltissimi i fattori che possono compromettere la nostra tanto agoniata forma fisica e trasformarci in qualcosa che davvero non ci piace. Stress, alimentazione scorretta, età e a volte anche il patrimonio genetico possono modificare profondamente l’aspetto fisico di una persona, a volte anche in maniera quasi irreversibile.

Uno dei problemi più comuni che affligge un’ampia fetta della popolazione italiana è il doppiomento, che può presentarsi a qualsiasi età indifferentemente che si parli di uomini o donne.

Solitamente l’arrivo di questo sgradito ospite è più frequente passati i 35 anni, e molte possono essere la cause: perdita dell’elasticità della pelle, un regime alimentare non sano, una scorretta postura o, purtroppo, la genetica.

Come eliminare il doppio mento?

Ci sono diversi metodi che permettono di ridurre o eliminare il doppio mento: si va da trattamenti drastici, come la chirurgia estetica, a semplici esercizi da poter fare comodamente a casa.

La ginnastica facciale è il rimedio che tutti dovrebbero provare prima di passare ad altre soluzioni. Uno degli esercizi più comuni è quello di sedersi con la schiena bella dritta, è consigliato appoggiarsi ad un muro per esserne sicuri, e flettere il collo verso il lato sinistro del corpo il più possibile, mantenendo la posizione per circa 15 secondi.

Questo semplice esercizio, da ripetere almeno 4 volte al giorno per 10 ripetizioni ciascuna, potrà aiutare la pelle a recuperare l’elasticità perduta e, a lungo andare, ridurrà il doppio mento.

Altra possibile soluzione per eliminare il doppio mento è l’utilizzo di alcuni rimedi naturali da applicare sulla pelle; i più comuni sono creme o delle semplici maschere che aderiscono al collo.

Questi metodi per rimuovere il doppio mento sono stati creati per andare a bruciare in maniera mirata ed efficace gli accumuli di grasso che si depositano sul collo. Grazie ai loro principi attivi, questi strumenti potranno portare diversi benefici, quali:

  • ridurre il doppio mento
  • dare un effetto lifting
  • idratare la pelle
  • combattere i segni dell’invecchiamento

Si tratta di metodi completamente sicuri e senza controindicazioni che con applicazioni costanti e un po’ di pazienza aiuteranno a risolvere il problema.

L’ultima soluzione al problema del doppio mento è quella più radicale, ovvero la chirurgia estetica.

Solitamente l’intervento si svolge in anestesia locale e con un po’ di sedazione; grazie a delle piccole cannule, il grasso in eccesso viene aspirato riportando il collo alla sua dimensione e forma naturale.

Questo tipo di intervento, se svolto correttamente, non lascia alcun tipo di cicatrice visibile sulla pelle e il suo effetto dovrebbe essere abbastanza duraturo nel tempo.

A differenza della normale liposuzione, a cui ci si sottopone per altri parti del corpo, quella del mento è totalmente sicura per il paziente poiché i rischi di emorragia sono ridotti a quasi a zero.

Ovviamente, trattandosi di chirurgia plastica il costo di questo intervento non è propriamente economico; i prezzi per eliminare il doppio mento variano in generale da un minimo di 900 euro fino ad un massimo di 6000.

Quindi, perchè prima non provare ad eliminare il doppiomento in maniera naturale?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>