Pelle sana ed abbronzata? Si, con gli integratori omega 3

Abbronzatura e integratori per la pelle

I migliori integratori per la pelle giovane a abbronzata

Se durante tutto l’anno sono alleati preziosi per combattere le rughe e mantenere i tessuti giovani e compatti, quando arriva la stagione dell’abbronzatura gli integratori per la pelle diventano indispensabili. Per ottenere una tintarella duratura, omogenea e salutare è opportuno rispettare alcune buone regole che toccano l’alimentazione, l’uso dei cosmetici e del buon senso. Perché al di là di spellature e scottature che possono essere fastidiose e antiestetiche, il vero rischio è che un’esposizione selvaggia senza le opportune precauzioni, permetta ai raggi Uv di aggredire irrimediabilmente i tessuti e il derma fino agli strati più profondi, provocando nel migliore dei casi l’invecchiamento precoce della pelle, il cosiddetto temuto photoaging. E gli integratori per la pelle hanno un ruolo fondamentale come strumento sia di protezione che di ottimizzazione della comparsa dell’abbronzatura. Ma andiamo per gradi.

Pelle idratata sotto il sole

La prima cosa da tenere a mente, ma che spesso si sottovaluta, è che la pelle ha sete. Sotto il sole ne ha ancora di più e idratarla dall’esterno con creme e prodotti solari specifici è giusto, ma non basta.
Indipendentemente dalla carnagione e dalla facilità con la quale ci si abbronza, bisogna bere molto e sempre, soprattutto quando ci si espone al sole che favorisce l’evaporazione delle riserve d’acqua. Questa nuova acqua va quindi fornita dall’interno, pena la comparsa di un’abbronzatura opaca e spenta.
Bere molto sta alla base di un’alimentazione sana che con la bella stagione deve essere più ricca di frutta e di verdura, soprattutto crude, perché forniscono le vitamine, gli antiossidanti naturali e l’acqua, tutti elementi utili per abbronzarsi in maniera uniforme.
Gli integratori per la pelle che si utilizzano in estate sono formulati con queste sostanze, ma attenzione: invece di concentrarsi su quantità eccessive di beta catrotene che in realtà è assolutamente superfluo se non addirittura controproducente sia ai fini della salute che della tintarella, conferendo un alone giallognolo all’epidermide, meglio orientarsi sul prezioso ruolo che gli Omega 3 svolgono quando si tratta di benessere di capelli, pelle e tutto il corpo in genere.

Come aumentare la produzione di melanina?

Per avere una pelle giovane, elastica e più resistente agli attacchi dei radicali liberi è importante che l’alimentazione sia ricca dei preziosi acidi grassi essenziali che si trovano nell’olio di pesce. Ma non solo: gli omega 3 sono importanti anche per favorire l’abbronzatura. Questo perché la completa formazione dei melanociti, cioè quelle cellule che vengono prodotte dal nostro organismo per andare a difendere la pelle dall’esposizione solare con il pigmento della melanina, avviene anche grazie all’azione degli acidi grassi essenziali.
Ecco perché chi assume una grande quantità di omega 3 può contare su una produzione rapida e massiccia di melanociti con la conseguente comparsa omogenea e intensa della melanina che crea l’abbronzatura. Perciò se si vuole ottenere un colore uniforme e duraturo è importante consumare frutta e verdura crude e mangiare tanto pesce e non farsi mancare gli integratori per la pelle che forniscono ogni giorno la giusta quantità di acidi grassi.

Al riparo dalle rughe

Non bisogna dimenticare poi che gli integratori ricchi di questi acidi grassi sono preziosi per avere una pelle sana. Uno studio effettuato alla Mayo Clinic ha evidenziato la capacità degli omega 3 di creare una protezione ai danni prodotti dai raggi Uv.
Assumendo integratori, certificati qualitativamente da enti esterni e indipendenti, come l’I.F.O.S (International Fish Oil Standards), che si è certi di avere un prodotto garantito e puro adatto a ridurre e contrastare gli effetti negativi che la luce solare può avere sulla pelle.
I ricercatori hanno dimostrato che l’acido EPA degli omega 3, contenuto anche negli integratori, è un potente anti rughe perché riesce a contrastare quei processi infiammatori che portano all’invecchiamento precoce, e a mantenere la pelle liscia e soda.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>