Oki bustine antinfiammatorio : posologia e avvertenze

Oki bustine antinfiammatorio Ai?? un farmaco prodotto da DompAi?? (una delle principali aziende biofarmaceutiche italiane), A? uno dei piA? noti antipiretici in grado di diminuire febbre, dolori e infiammazioni. Al giorno dai??i??oggi, Oki viene utilizzato il piA? delle volte al posto dellai??i??Aulin, di cui negli ultimi anni in molti hanno forse abusato eccessivamente. Oggi giorno, […] Leggi Tutto →

Tendinite al polso : sintomi e cura

Nella maggior parte dei casi il dolore provocato dalla tendinite colpisce maggiormente la zona della spalla, il gomito, il polso, il femore, il ginocchio e la caviglia e puA? essere anche abbastanza intenso. Lai??i??infiammazione dei tendini, costituiti da tessuto molle, e delle borse, che si trovano vicino alle articolazioni, spesso possono essere scambiate per artrite. […] Leggi Tutto →

Fibrinogeno alto : cosa comporta e valori di riferimento

Il fibrinogeno A? una glicoproteina plasmatica che viene sintetizzata sia dal tessuto endoteliale che dal fegato. La coagulazione del sangue dipende dal fibrinogeno, in quanto esso viene trasformato dalla trombina in fibrina mediante un processo di polimerizzazione. Fibrinogeno Alto : Valori di Riferimento Sono in molti coloro che si chiedono che significa avere il fibrinogeno […] Leggi Tutto →

Acido urico alto: cause e rimedi

I nostri reni ogni giorno eliminano attraverso lai??i??urina lai??i??acido urico trasportato dal sangue. Nel caso in cui i valori dellai??i??acido urico risultino troppo alti vuol dire che si hanno problemi inerenti allo smaltimento. Con lai??i??articolo odierno ci focalizziamo perciA? su cause e rimedi per lai??i??acido urico alto o meglio sugli eventuali rischi che si corrono […] Leggi Tutto →

Cordone ombelicale e cellule staminali: cosa sono e perchAi?? conservare

Conservazione cordone ombelicale: cosa significa? E perchAi?? dovrei considerare questa possibilitAi??? Molte neo mamme avranno certamente giAi?? sentito parlare di cellule staminali e conservazione del cordone ombelicale. Spesso perA? tra termini tecnici, nomi scientifici e informazioni poco chiare si finisce per gettare la spugna e rivolgere la propria attenzione ai molti altri aspetti meravigliosi, nuovi […] Leggi Tutto →

Come ridurre il sale nella dieta

Sembra impossibile ridurre il sale nella dieta? Ricordatevi che nulla A? impossibile se si puA?, quindi perchAi?? non provare? Ridurre la quantitAi?? del prodotto consumata nella dieta non A? difficile, basta limitare il consumo di alimenti ricchi come: formaggi, salumi, cracker, piatti pronti, dado da brodo, salse pronte e la pizza. In alternativa Ai??potete sempre […] Leggi Tutto →

Chetosi : rischi e dieta

La chetosi o acetonemia A? una condizione transitoria in cui si accumulano nel sangue dei corpi chetonici che passano poi nelle urine. Solitamente questa situazione A? rappresentata da patologie legate ad un alterato metabolismo degli acidi grassi e del glucosio. Solitamente la chetosi colpisce maggiormente le persone affette da diabete mellito oppure i bambini. Fra […] Leggi Tutto →

Motilium, farmaco per combattere il mal di stomaco

Combattere il mal di stomaco significa provare a debellare uno dei fastidi piA? evidenti della popolazione di questo secolo. Il mal di stomaco A? uno dei disturbi piA? frequenti e riguarda sia chi ne soffre in maniera cronica (infiammazioni allai??i??apparato digerente) che i soggetti che non presentano anomalie. In linea di massima, il mal di […] Leggi Tutto →

Dieta ipocalorica : vantaggi e svantaggi

La dieta ipocalorica resta ancora una delle piA? apprezzate dal popolo italiano che desidera dimagrire. Ogni anno escono nuove diete e nuove mode alimentari ma la dieta ipocalorica A? quella che resiste da un sacco di anni. Vi siete mai chiesti quali siano i vantaggi e gli svantaggi della dieta ipocalorica? Gli aspetti da tenere […] Leggi Tutto →

Sindrome occhio pigro : cosa Ai?? e cause

La sindrome occhio pigro A? un problema presente anche nei bambini ma non preoccupatevi, solitamente si tratta di un disturbo banale e facilmente correggibile, che se trascurato puA? diventare irreversibile. Per questo motivo A? importante portare il bambino a effettuare la prima visita oculistica verso i due o 3 anni, in questa fase la sindrome […] Leggi Tutto →