Ottenere denti bianchi in modo naturale : consigli

Inertia...

Avere un sorriso smagliante è un modo per conquistare il proprio partner e, quindi, uno dei tanti elementi di seduzione a disposizione. Avere denti bianchi, oltre a labbra curate, è importante per la propria immagine. Ci sono tanti metodi per avere denti bianchi in modo naturale, ma se vi rivolgete al dentista, dopo la prima seduta il vostro portafoglio sarà un po’ più leggero.

A tal proposito, tra i vari metodi fai da te su come avere denti bianchi in modo naturale, ve ne segnalo uno che vi garantirà un sorriso smagliante in men che non si dica, senza la necessità di ricorrere a prodotti chimici che il più delle volte contengono elementi abrasivi che danneggiano lo smalto.

L’utilizzo di un dentifricio fatto in casa, che nulla a che vedere con i cosiddetti “whitening”, il più delle volte aggressivi, è il primo passo da seguire se intendi sapere come ottenere un sorriso smagliante e denti bianchi naturale. La salvia è una delle erbe più adeguate per denti bianchi. Puoi prenderla tranquillamente in erboristeria e una volta lavate ed asciugate le foglie, ti basterà conservarle in un contenitore da mettere in un ambiente a temperatura ambiente.

A questo punto le foglie di salvia si essiccheranno. In seguito dovrai sminuzzarle finemente e mischiarle con un cucchiaino contenente di argilla verde (prodotto che troverai come nel caso precedente in erboristeria) e una punta di bicarbonato. Aggiungendo un altro cucchiaio di glicerina (prodotto disponibile in farmacia), potrete di seguito amalgamare il tutto. Otterrete un dentifricio fatto in casa che potrete utilizzare sul vostro spazzolino.

Un metodo ingegnoso e a costo quasi zero per avere denti bianchi in modo naturale.

In alternativa, potrete utilizzare la polpa di fragola abbinata ad una punta di bicarbonato. In questo modo avrete un sorriso smagliante.

Si consiglia comunque l’uso di un colluttorio (meglio se a base d’eucalipto) che potrete tranquillamente comprare in farmacia o al supermercato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>