Dimagrire dopo Natale : consigli per perdere peso dopo le feste

Dimagrire dopo Natale diventa, per molti, quasi una priorità assoluta. Natale, Capodanno, Epifania: tra pranzi in famiglia e cenoni con gli amici non si può certo stare attenti alla quantità di cibo che troviamo ai succulenti pasti delle feste. Troppa carne, troppo pesce e soprattutto troppi dolci a discapito di frutta e verdura mettono alla prova in nostro metabolismo costringendoci a salire sulla bilancia per la prima volta nel nuovo anno con aria preoccupata.

Impegnarsi a dimagrire dopo Natale diventa fin da subito l’attività principale di chi si vede già a prendere il sole in spiaggia con un fisico perfetto, senza essersi privato del gusto della cucina di casa e del calore natalizio. Pochi ma essenziali accorgimenti, eventualmente aggiunti al consiglio di uno Specialista, possono favorire il recupero del proprio peso-forma.

Dimagrire dopo Natale : come perdere peso dopo le feste

Innanzitutto godiamoci il brindisi al Nuovo Anno e dimentichiamo per un po’ gli alcolici a favore di un maggior consumo di acqua che aiuterà a depurare l’organismo. Pane, Pasta e Patate, le tre P regine dei carboidrati dovranno essere accantonate per un po’ di tempo e sostituite con tanta frutta e verdura, ricche, si sa, di sali minerali e vitamine.

Un sostegno importante per dimagrire dopo il Natale ci può arrivare dai rimedi naturali e dalle erbe che aiutano a eliminare dal nostro corpo tutte quelle sostanze in eccesso che provocano senso di gonfiore e pienezza. Prepariamoci un infuso di Olmaria da bere ogni tanto durante l’arco della giornata per stimolare la diuresi e alla sera concediamoci un pasto a base di carciofo per aiutare il fegato che con tanta pazienza sopporta i nostri eccessi culinari.

È importante ricordare che “attenzione” non vuol dire “privazione”. Non rinunciamo a una cena in famiglia o a un aperitivo con gli amici solo per osservare in modo serrato il nostro programma depurativo. Il buon umore che consegue al divertimento in compagnia di persone care è uno dei più grandi aiuti che possiamo dare al nostro corpo, specialmente all’apparato digerente che, soprattutto per il gentil sesso, è il primo a farsi sentire per chi soffre di disturbi psicosomatici.

Penna e agenda 2013 alla mano quindi per un sofisticato programma alimentare a favore della nostra salute così da cogliere preparati i verdetti della bilancia senza rinunciare ai saporiti pranzi delle feste.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>