Dieta mediterranea, snobbata e poi rivalutata…

Quando si parla di alimentazione, ed in particolare di dieta, il pensiero va’ quasi sempre alla necessità per un individuo di dimagrire. Un errore grossolano che molti di noi commettiamo; ma la colpa è della poca informazione che la nostra cultura ci ha trasmesso in questo ambito così delicato e particolare.

Chi ha a che fare con una dieta non deve per forza essere sovrappeso; imparare a mangiare correttamente è sinonimo, in un certo senso, di alimentarsi seguendo una dieta.

Una delle diete più diffuse e invidiate di sempre è la dieta mediterranea.

La sopra citata contraddistingue un modello nutrizionale tipico dei paesi che affacciano sul Mar Mediterraneo e che, da sempre, basano la propria alimentazione su prodotti legati alle caratteristiche naturali del proprio territorio. Pane, frutta, verdura, erbe aromatiche, cereali, olio di oliva, pesce e vino sono tra gli alimenti più consumati dalle popolazioni mediterranee.

La dieta mediterranea, seppur tanto amata per i suoi “effetti benefici” sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari, è stata decisamente declassata a partire dal 1960 in favore di diete ed alimenti provenienti dai paesi americani. Ma questa è una storia che, almeno per noi italiani (amanti della cucina mediterranea), sarebbe meglio lasciar perdere.

Questo perché, da qualche anno, esperti del settore alimentare e nutrizionistico stanno rivalutando veramente tanto la nostra amata dieta mediterranea. Gli effetti che questo modo di nutrirsi hanno sulla salute di una persona, secondo gli studi effettuati nel corso degli anni, sono quasi inconfutabili.

Considerando che, poi, la dieta mediterranea comprende piatti e cucina con sapori che fanno sempre gola al palato, perché non rivalutarlo per bene ed affidarsi ad un piano alimentare sano e bilanciato?!

Se solo pensiamo che nel 2010 è stata proclamata patrimonio orale e immateriale dell’umanità… bhè, possiamo sicuramente porre delle conclusioni costruttive sul nostro modo di mangiare.

Uomo avvisato… mezzo salvato!

 


One thought on “Dieta mediterranea, snobbata e poi rivalutata…

  1. […] delle 12 settimane : ideale per perdere peso Dieta mediterranea e dieta del fegato sono solo alcune delle proposte già presentate su questo blog in questo ambito. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>