Tumori, è stata catturata la cellula madre della prostata che può diventare un bersaglio delle terapie

Finalmente scoperta la vera causa del cancro alla prostata dopo essere riusciti ad isolare nell’uomo le cellule staminali responsabili del tumore. La scoperta riguarda le cellule capostipiti da cui il cancro ha inizio e che potrebbero divenire un risolutivo bersaglio terapeutico e diagnostico.

Dalla rivista Science arriva l’ottima notizia e la scoperta si deve a un team di ricercatori di Los Angeles. Le staminali colpevoli si chiamano cellule basali e non le cellule luminali come si pensava in precedenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>