Zerinol per mal di gola : come si assume

Throat Exam

Zerinol per mal di gola è un medicinale tra i più utilizzati durante l’inverno, stagione in cui le temperature rigide favoriscono il proliferarsi di virus e l’abbassamento delle nostre difese immunitarie.
Il raffreddore è sempre in agguato durante questo periodo freddo, così come l’influenza e i suoi fastidiosissimi sintomi: tosse, infiammazione delle mucose, gola dolorante.

Zerinol per mal di gola : come si assume

Per lenire questi disturbi e anestetizzare il dolore, Zerinol per mal di gola è il farmaco più efficace perché grazie alla sua formula e al principio attivo di cui è composto, l’ ambroxol cloridrato, aiuta a difenderci dalle conseguenze delle basse temperature, combattendo l’infiammazione e restituendo rapidamente sollievo per lungo tempo.
Zerinol per mal di gola è senza zucchero, quindi adatto anche ai pazienti diabetici ed è generalmente bel tollerato. Possono assumerlo adulti e ragazzi con più di 12 anni. Il dosaggio consigliato prevede una pastiglia da far sciogliere in bocca fino a sei volte al giorno, senza masticarla, per dar modo di far agire il principio attivo con la giusta lentezza. Il gusto è leggermente mentolato e molto gradevole e i benefici sono davvero immediati.
Resta inteso che in presenza di febbre alta e di inefficacia del prodotto dopo oltre 3 giorni di utilizzo, è bene consultare il medico.
Si sconsiglia la somministrazione di Zerinol per mal di gola durante il primo trimestre di gravidanza e durante l’allattamento poiché il farmaco viene escreto nel latte materno; anche se le sperimentazioni cliniche non hanno evidenziato effetti dannosi sul feto di più di 28 settimane, ne’ sui bambini allattati al seno, si raccomanda comunque di evitare il suo consumo in questi casi.
Finora non sono state rilevate interazioni dannose con altri farmaci o effetti nocivi riguardanti la fertilità.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>