Dimagrire, gli allenamenti con la cyclette

Spesso di rientro dalle vacanze, ci si trova a pensare alle palestre, a cure dimagranti e a corse mattutine per perdere qualche chilo di troppo. Tra i vari pensieri che tormentano il rientrante c’è anche quello di iscriversi in palestra. In questo caso però, tra costo della rata e perdite di tempo spes non disponibili, si rinuncia. Qualche temerario, trovandosi in questa situazione non si da comunque per vinto e pensa bene di comprarsi un attrezzo per il fitness da portare a casa in modo da allenarsi nei ritagli di tempo. La maggio parte delle volte, questo attrezzo è rappresentato dalla Cyclette.

La cyclette, è un ottimo attrezzo, ma come per ogni strumento di fitness per palestra, dee essere utilizzato nel modo corretto e con costanza. La prima cosa da sapere è sicuramente quella che tutti noi siamo diversi, per ogni persona esiste un allenamento specifico e una soglia da rispettare otre la quale dovremmo cercare di non spingerci mai.

Ipotizzando un allenamento costante ripetuto 3-4 volte a settimana, possiamo racchiudere le tipologie di persone in tre macroaree:

– principianti
– intermedi
– esperti

Vediamo di analizzare una per una queste tre macroaree descrivendone l’allenamento tipo.

Principianti: categoria da atleti senza esperienza, un allenamento della durata di 20 minuti a velocità non sostenuta è sufficente. Durante questo allenamento, dovremo prestare attenzione a non superare mai il 65% della frequenza cardiaca massima consigliata (per trovarla possiamo sottrarre a 220 la nostra età e calcolarne quindi il 65%).

Intermedio: questa categoria è composta da persone allenate ma non esperte. Un llenamento della durata di 30 minuti a velocità medio-lenta restando sotto il 70-75% della soglia cardiaca massima è un allenamento più che sufficiente.

Esperti: categoria formata da atleti esperti. In questo caso, l’allenamento può durare sino a 40 minuti a velocità media-sostenuta alternando fasi di recupero. La percentuale in uesto caso i sposta al 75-80%.

Un volta scelta una delle macroaree non resterà che svolgere un’attività fisica costante e i risultati in termini di benessere fisico si faranno notare presto.


One thought on “Dimagrire, gli allenamenti con la cyclette

  1. […] e ha quindi ben poca utilità provare a scolpirli in palestra con esercizi addominali, con la cyclette, flessioni, per ottenere l’agognato – quanto opinabile in quanto a fascino – effetto […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>